REGIONE VENETO – BANDO PER LA ROTTAMAZIONE DELLE VECCHIE STUFE

La Giunta regionale ha approvato i criteri del bando per la sostituzione dei generatori di calore domestici alimentati a biomassa (legna, pellet o cippato) con potenza a focolare inferiore o uguale a 35 kW che sarà pubblicato nel prossimo mese di luglio.

L’iniziativa è rivolta ai residenti nel territorio regionale con una situazione economica familiare non superiore a 50mila euro (con riferimento all’ISEE ordinario 2022).

Il contributo regionale è aggiuntivo rispetto all’incentivo assegnato dal GSE quantificato in rapporto alla situazione economica familiare (fattore principale), nonché sulla base delle emissioni generate dal nuovo impianto.

La disponibilità finanziaria messa in campo dalla Regione è di 3.880.000 euro (di cui 1,6 milioni sul bilancio 2022 e la differenza nel 2023).
Nella determinazione della graduatoria si terrà conto del Comune in cui viene realizzato l’intervento, con un ulteriore coefficiente premiale per quei Comuni che, dal 2019, abbiano adottato ordinanze per il miglioramento della qualità dell’aria.